Now loading.
Please wait.

Nelle scorse settimane sulla Gazzetta Ufficiale è stata pubblicata la nuova griglia dei compensi per le prestazioni dei Tecnici Sanitari di Radiologia Medica e di tutte le professioni sanitarie regolamentate, in seguito all’abrogazione dei tariffari stabilita del Decreto Competitività (Dl 1/2012).

Si tratta di valori medi di liquidazione - la quale griglia di riferimento è stabilita dal Decreto n.165/2016 - di cui deve tenere conto l’organo giurisdizionale in caso di contenziosi, dal momento che in assenza di tariffari il compenso per le prestazioni professionali viene pattuito al momento del conferimento d’incarico.

Diversi sono i parametri considerati. SI tratta del costo del lavoro, costo della tecnologia sanitaria, consumi, costi generali ed il margine atteso che remunera il rischio imprenditoriale e la complessità del caso.

Tutte le informazioni qui