Now loading.
Please wait.

“Con sempre maggiore insistenza sentiamo circolare la voce per la quale l’Ascalesi si prepara a diventare tutt’uno con l’Istituto Pascale”. Cosi il segretario regionale Anaao, Bruno Zuccarelli in una nota dei giorni scorsi.

Ciò significherebbe rivedere in modo significativo il Piano ospedaliero regionale.

L’idea potrebbe essere anche valida considerata la vocazione oncologica dell’Ascalesi: “A preoccupare – prosegue Zuccarelli – è la mancanza di una volontà unica. Programmare significa prendere decisioni che potranno avere corpo nei prossimi dieci anni, qui si procede decidendo tutto ed il contrario di tutto. Il risultato è il caos e la perdita di risorse”.

Add comment


Security code
Refresh