Now loading.
Please wait.

E' con sincero rammarico e grande dolore che vi informiamo del grave lutto che ha colpito il nostro Collegio. La scorsa settimana è venuto a mancare il collega Aldo Russo, 53 anni, tsrm presso l'ospedale Annunziata di Napoli.

 

Di seguito pubblichiamo il ricordo dei suoi colleghi più vicini: "Vorremmo dare un senso a tutto questo, ma il nostro dolore ci allontana dall'accettazione di non vederti più, di non condividere lunghe giornate, tra lavoro e molto altro... Inaccettabile la tua assenza, inaccettabile non godere più della tua simpatia, del tuo essere un uomo semplice. La Radiologia dell'Annunziata è piena di te, dei tuoi gesti, delle tue risate, del tuo modo di scherzare e quando ti isolavi bastava guardarti negli occhi e ti aprivi per farti leggere dentro. Avevi dato un simpatico soprannome ad ognuno di noi ed esprimevi con abbracci improvvisi il tuo affetto. Ti piaceva avere un contatto fisico, una carezza, un minimo gesto. Hai lasciato un grande vuoto, Aldo, senza darci il tempo di realizzare, lasciandoci senza fiato, increduli, sgomenti... Ma al contempo ci hai lasciati ancora una volta stupiti da tuo grande gesto, qualcosa di grande, da 'un Uomo grande'. Hai dato la speranza ed è per questo che continuerai a vivere, a camminare tra la gente, soffiando un alito di vita. Sei nel nostro cuore infinitamente. Non è un addio, Aldo, ma un arrivederci, sarai sempre nel nostro cuore, da lì, nel luogo dove sei adesso, dove non c'è tempo, non c'è spazio, ma solo infinito amore e infinita serenità. Ciao 'Uomo semplice' dai mille colori'. Ti ameremo per sempre ... i tuoi colleghi".

Add comment


Security code
Refresh