Now loading.
Please wait.

Si è insediato il Consiglio direttivo del Collegio TSRM Campania, eletto nel corso delle elezioni del 20, 21 e 22 settembre scorsi.

Al termine del triennio appena trascorso è obbligo del Consiglio direttivo uscente di questo Collegio fare un resoconto di tutte le attività svolte da settembre 2011 ad oggi. È, dunque, necessario fare una comparazione improntata sulla serietà e sulla trasparenza tra gli obiettivi prefissati e quelli realizzati.

Partiamo proprio dalla trasparenza. Un obiettivo sul quale il Collegio ha puntato tanto, garantendo una costante rendicontazione delle attività svolte, attraverso l’invio di una newsletter settimanale.

Legata all’aspetto dell’informazione è la pubblicazione della rivista quadrimestrale ‘Radiologia e futuro’, la cui mission è stata ed è quella di tenere aggiornati i lettori su tutto ciò che concerne la sfera professionale dei tt.ss.r.m. Quest’attività ha fatto del nostro giornale una solida realtà nel panorama scientifico nazionale, sia per numero di abbonati e collocazione geografica degli stessi, sia per il numero di Collegi aderenti all’iniziativa editoriale.

Il Collegio Tsrm Campania ha successivamente posto una prima pietra nel campo editoriale scientifico, con la trasformazione di ‘Radiologia e futuro’ in casa editrice, grazie alla quale è stato realizzato il volume ‘La moderna radioterapia’.

Si comunica a tutti gli iscritti che il Collegio ha deliberato le date per il rinnovo delle cariche istituzionali per il triennio 2014- 2017 (ricordiamo che in questo mese di settembre volgono al termine i tre anni del precedente mandato). 

Il rendiconto del triennio 2012-2014 del Collegio Tsrm Campania prosegue con il bilancio, redatto dal tesoriere Claudio Comes e approvato dal Consiglio Direttivo.

La maggior parte degli investimenti sono stati concentrati sulle attività formative, divise in eventi di carattere nazionale, corsi di aggiornamento residenziali (alcuni vengono svolti presso la nostra sede a prezzi ridotti o gratis) e corsi FAD, erogati dal nostro Collegio divenuto provider a livello nazionale. Tra gli eventi, il più importante è rappresentato dalle Dies Campanae, che ha contribuito a darci grande popolarità, visibilità e prestigioa livello nazionale.

La Radioterapia è una metodica clinica che, negli ultimi anni, ha subito una profonda trasformazione, grazie all'ausilio di innovazioni tecnologiche che ne hanno modificato sostanzialmente il "modus operandi ".

Per questo motivo nasce ‘La moderna Radioterapia’, un testo in via di pubblicazione nato dalla collaborazione tra il gruppo di lavoro di TRSM campani operanti in Radioterapia - tra cui il nostro iscritto Giovanni Guzzi - ed i colleghi di diversi centri italiani.

Nell'ultimo triennio il Collegio si è aperto sempre di più al mondo on-line. Innanzitutto, è stato dato vita a un restyling del sito web, dal quale ogni iscritto può accedere al proprio profilo personale per esaminare tutti i dati in nostro possesso e – talvolta - modificarli. Dal profilo, inoltre, è possibile effettuare prenotazioni per hotel in Italia e all'estero, risparmiando i costi di agenzia.

Si è reso operativo un servizio di informazione rivolto ai nostri iscritti e ai visitatori della piattaforma web, il quale, nell'ultimo anno, ha visto l'invio di una newsletter settimanale avente per oggetto l'attività interna del Collegio e tutte le novità che riguardano il mondo dei tsrm.

Prosegue la nostra attività di rendicontazione relativa alle attività svolte dal Collegio TSRM Na-Av-Bn-Ce nel triennio 2012-2014.

In questa occasione affronteremo il tema delle attività universitarie che abbiamo portato avanti, che hanno avuto come punto di riferimento il dott.tsrm Enrico Barone (clicca qui e qui per approfondire gli argomenti trattati nelle scorse settimane).

Continua il nostro cammino dedicato all’attività svolta dal Collegio nel triennio 2012-2014. Nella scorsa occasione abbiamo parlato di tutte le attività formative svolte (leggi qui).

Chi siamo

L’Associazione Italiana Tecnici di Radiologia Sonographer nasce il 28 Dicembre 2012 a Napoli. È un’Associazione senza scopo di lucro e con fini di solidarietà sociale.

Il Consiglio direttivo è composto da otto TSRM:

Presidente: Dott. TSRM Roberto Barrella;
Vicepresidente: Dott. TSRM Luigi Lauro;
Segretario: Dott. TSRM Roberto Gallo;
Tesoriere: Dott. TSRM Salvatore Alfè;
Consiglieri: Dott.TSRM Giuliano Di Domenico
                     Dott.ssa TSRM Federica Morra;
                     Dott. TSRM Ortino Mario;
                     Dott. TSRM Santoro Antonio.

Obiettivo principale dell’A.I.T.R.S. è promuovere e valorizzare lo sviluppo scientifico-professionale del Tecnico Sanitario di Radiologia Medica in ambito ecografico, tramite:

  • l’organizzazione di iniziative comuni con: Istituzioni Pubbliche, Ministero della Salute con il Programma ECM, le Università, la Federazione Nazionale dei Collegi TSRM, le Società Scientifiche, le Associazioni e le Strutture Private anche Aziendali ed Industriali, Nazionali ed Internazionali
  • la promozione di rapporti di collaborazione e cooperazione con la Federazione Nazionale dei Collegi TSRM, i diversi Collegi e con tutte le Associazioni, gruppi o società aventi interessi comuni e simili finalità per iniziative scientifico-culturali.

Il TSRM può eseguire esami radiografici!

Il TSRM viene spesso considerato come una figura professionale tenuta a svolgere esami relativi all'utilizzo di radiazioni ionizzanti e di campi elettromagnetici. In realtà questa figura è per definizione abilitata anche allo svolgimento di esami la cui fonte è rappresentata dagli ultrasuoni.

In molti paesi Europei,oltre che negli Stati Uniti, il TSRM svolge regolarmente esami ecografici. In Italia questa pratica non è ancora diffusa né accettata del tutto, anche perché,in generale,il TSRM non possiede ancora le competenze necessarie per eseguire esami ecografici in modo qualificato e sicuro.

In questo contesto L’ A.I.T.R.S. si propone di essere d’ausilio per i TSRM all’utilizzo di energie ultrasoniche,nel rispetto del Codice Deontologico Professionale.

Si tratta dunque di una battaglia per riconquistare un settore della diagnostica per immagini che rappresenta un diritto e un dovere della nostra categoria!!

L’organizzazione di eventi e corsi di formazione teorico-pratici sono l’arma principale dell’A.I.T.R.S., che mette a disposizione l’esperienza e le competenze di TSRM più che qualificati.

Come unirsi a noi

L’iscrizione all'A.I.T.R.S. permette di diventarne Socio Ordinario, che, oltre a godere dei diritti che tale carica gli offre, godrà di determinati vantaggi durante il percorso di formazione.

Il Socio Ordinario sarà regolarmente informato di tutte le iniziative organizzate dall’A.I.T.R.S. (Corsi di formazione e aggiornamento, Convegni, Congressi,Seminari…); avrà inoltre diritto a sconti su tutte le quote relative agli Eventi organizzati dall'associazione.

L’iscrizione all’A.I.T.R.S. si esegue presentando o inviando al Consiglio Direttivo la domanda d’iscrizione, compilata e corredata di CV, consenso per il trattamento dei dati personali secondo la legge sulla privacy e ricevuta di versamento della quota associativa.

La quota associativa relativa all'anno 2013 è di soli 10 €, da versare tramite bollettino postale o tramite bonifico bancario.

Per l'iscrizione inviare il modulo compilato, CV e ricevuta di versamento all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per ulteriori informazioni, la richiesta dello Statuto e del regolamento interno inviare una mail di richiesta info a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per info tramite cell contattare Federica Morra 388 19 39 898.

Il Collegio Professionale Interprovinciale di Napoli, Avellino, Benevento e Caserta è un ente di diritto pubblico non economico, istituito e regolamentato da apposite leggi.

Rappresenta l'albo professionale dei Tecnici di Radiologia Medica

L'insieme dei collegi provinciali ed interprovinciali costituisce la Federazione Nazionale Collegi Professionali Tecnici Sanitari di Radiologia Medica(F.N.C.P.T.S.R.M.).

Le attività del Collegio sono finalizzate alla tutela e alla conservazione del decoro, della dignità e dell'indipendenza della professione. Il Collegio promuove e fa rispettare il Codice Deontologico, esercita il potere disciplinare nei confronti dei professionisti iscritti all'Albo, si interpone nelle controversie che si verificano fra questi ultimi, fra gli stessi o persone o Enti a favore dei quali abbiano prestato o prestino la loro attività

Organi del Collegio sono:

IL CONSIGLIO DIRETTIVO

IL COLLEGIO DEI REVISORI DEI CONTI